In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

a) LEGGE PROVINCIALE 5 gennaio 1984, n. 11)
Piano sanitario provinciale 1983 - 1985

1)

Pubblicata nel Suppl. Ord. al B.U. 24 gennaio 1984, n. 1.

Art. 1-3.   2)

2)

Omissis; ai sensi dell'art. 30 della L.P. 18 agosto 1988, n. 33, continuano a trovare applicazione le disposizioni contenute nell'art. 7, comma 1, nell'art. 8, comma 1, nell'art. 14 e nell'art. 20 di questa legge.

Art. 4

(1) L'articolo 21 della legge provinciale 2 gennaio 1981, n. 1, è abrogato.

(2) (3) (4) (5)  3)

3)

Abrogato dall'art. 82 della L.P. 5 marzo 2001, n. 7.

Art. 5-6.   2)

2)

Omissis; ai sensi dell'art. 30 della L.P. 18 agosto 1988, n. 33, continuano a trovare applicazione le disposizioni contenute nell'art. 7, comma 1, nell'art. 8, comma 1, nell'art. 14 e nell'art. 20 di questa legge.

Art. 7 (Centri di degenza)

(1) Le infermerie esistenti a Bressanone, Castelrotto, Malles e Sarentino e quelle di cui all'articolo 27 della legge regionale 31 ottobre 1969, n. 10, potranno essere mantenute come centri di degenza per ammalati temporaneamente o stabilmente non autosufficienti, come previsto al punto 2.8 dell'allegato n. 1 alla presente legge.

(2) (3)  2)

2)

Omissis; ai sensi dell'art. 30 della L.P. 18 agosto 1988, n. 33, continuano a trovare applicazione le disposizioni contenute nell'art. 7, comma 1, nell'art. 8, comma 1, nell'art. 14 e nell'art. 20 di questa legge.

Art. 8 (Subdelega di funzioni)

(1)  4)

(2)  2)

4)

Il comma 1 è stato abrogato dall'art. 33 della L.P. 2 ottobre 2006, n. 9.

2)

Omissis; ai sensi dell'art. 30 della L.P. 18 agosto 1988, n. 33, continuano a trovare applicazione le disposizioni contenute nell'art. 7, comma 1, nell'art. 8, comma 1, nell'art. 14 e nell'art. 20 di questa legge.

Art. 9-12.   2)

2)

Omissis; ai sensi dell'art. 30 della L.P. 18 agosto 1988, n. 33, continuano a trovare applicazione le disposizioni contenute nell'art. 7, comma 1, nell'art. 8, comma 1, nell'art. 14 e nell'art. 20 di questa legge.

Art. 13   3)

3)

Abrogato dall'art. 82 della L.P. 5 marzo 2001, n. 7.

Art. 14   5)

5)

L'art. 14 è stato abrogato dall'art. 34 della L.P. 18 novembre 2005, n. 10.

Art. 15-18.   2)

2)

Omissis; ai sensi dell'art. 30 della L.P. 18 agosto 1988, n. 33, continuano a trovare applicazione le disposizioni contenute nell'art. 7, comma 1, nell'art. 8, comma 1, nell'art. 14 e nell'art. 20 di questa legge.

Art. 19   3)

3)

Abrogato dall'art. 82 della L.P. 5 marzo 2001, n. 7.

Art. 20 (Norme integrative)

(1) Per garantire una migliore distribuzione sul territorio delle prestazioni sanitarie di base, i comuni sono autorizzati a mettere a disposizione dei locali idonei ai sensi della legge provinciale 12 agosto 1982, n. 28, anche nelle proprie frazioni.

Art. 21   3)

3)

Abrogato dall'art. 82 della L.P. 5 marzo 2001, n. 7.

Art. 22   2)

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Provincia.

2)

Omissis; ai sensi dell'art. 30 della L.P. 18 agosto 1988, n. 33, continuano a trovare applicazione le disposizioni contenute nell'art. 7, comma 1, nell'art. 8, comma 1, nell'art. 14 e nell'art. 20 di questa legge.

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionA Servizio sanitario
ActionActionB Medicina preventiva-assistenza sanitaria
ActionActionC Igiene
ActionActionD Piano sanitario provinciale
ActionActiona) LEGGE PROVINCIALE 5 gennaio 1984, n. 1
ActionActionArt. 1-3.   
ActionActionArt. 4
ActionActionArt. 5-6.   
ActionActionArt. 7 (Centri di degenza)
ActionActionArt. 8 (Subdelega di funzioni)
ActionActionArt. 9-12.   
ActionActionArt. 13   
ActionActionArt. 14   
ActionActionArt. 15-18.   
ActionActionArt. 19   
ActionActionArt. 20 (Norme integrative)
ActionActionArt. 21   
ActionActionArt. 22   
ActionActionb) LEGGE PROVINCIALE 18 agosto 1988, n. 33 —
ActionActionE Salute mentale
ActionActionF Accordi di lavoro
ActionActionG - Emergenza sanitaria – COVID-19
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Territorio e paesaggio
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico