In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

d'') Legge provinciale 20 dicembre 2017, n. 231)
Legge di stabilità provinciale per l’anno 2018

1)
Pubblicata  nel supplemento 6 del B.U. 27 dicembre 2017, n. 52.

CAPO I
DISPOSIZIONI IN MATERIA DI ENTRATE

Art. 1 (Modifica della legge provinciale 11 agosto 1998, n. 9, “Disposizioni finanziarie in connessione con l’assestamento del bilancio di previsione della provincia per l’anno finanziario 1998 e per il triennio 1998-2000 e norme legislative collegate”)

(1)  Dopo il comma 5 dell’articolo 8 della legge provinciale 11 agosto 1998, n. 9, e successive modifiche, è aggiunto il seguente comma:

“6. I veicoli a carico dei quali è stata annotata nel Pubblico Registro Automobilistico la sentenza di fallimento di cui al regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, e successive modifiche, o il decreto di fissazione di prima udienza ai sensi dell’articolo 10 della legge 27 gennaio 2012, n. 3, e successive modifiche, oppure il decreto di scioglimento o di liquidazione coatta amministrativa delle società cooperative o degli enti mutualistici, sono esentati dal pagamento della tassa automobilistica dalla data della sentenza o dei decreti di cui sopra fino alla chiusura della relativa procedura oppure fino alla vendita o alla radiazione dei veicoli.”

(2)  Dopo il comma 5 dell’articolo 21/bis della legge provinciale 11 agosto 1998, n. 9, e successive modifiche, è inserito il seguente comma:

“5.1. A decorrere dal periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2017 sono esentate dal pagamento dell’IRAP le organizzazioni di volontariato e le associazioni di promozione sociale di cui alle lettere a) e b) del comma 1 dell’articolo 46 del decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117 e, in via transitoria, le organizzazioni iscritte ai registri di cui ai commi 1 e 10 dell’articolo 5 della legge provinciale 1° luglio 1993, n. 11. Resta fermo l’obbligo di presentazione della dichiarazione IRAP.”

Art. 2 (Modifica della legge provinciale 16 giugno 1992, n. 18, “Norme generali per la prevenzione degli incendi e per gli impianti termici”)

(1)  Dopo l’articolo 11 della legge provinciale 16 giugno 1992, n. 18, e successive modifiche, è inserito il seguente articolo:

“Art. 11/bis (Tariffe per attività di controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con sostanze pericolose)

1. Le tariffe dovute dai gestori per le istruttorie tecniche, le attività ispettive e i servizi connessi effettuati dalle competenti strutture organizzative della Provincia negli stabilimenti di soglia inferiore in base alle disposizioni del decreto legislativo 26 giugno 2015, n. 105, nonché le modalità di versamento degli importi sono determinate con regolamento di esecuzione.

2. Nel rispetto di quanto previsto alla lettera c) del comma 1 dell’articolo 11, gli importi derivanti dalle tariffe dovute dai gestori per le istruttorie tecniche, le attività ispettive e i servizi connessi effettuati dalle competenti strutture organizzative della Provincia negli stabilimenti di soglia superiore in base alle disposizioni del decreto legislativo 26 giugno 2015, n. 105, nonché gli importi derivanti da eventuali sanzioni amministrative confluiscono nel bilancio provinciale. Le modalità di versamento degli importi sono determinate con il regolamento di esecuzione di cui al comma 1.”

Art. 3 (Modifica della legge provinciale 23 aprile 2014, n. 3, “Istituzione dell’imposta municipale immobiliare (IMI)”)

(1)  Il comma 3 dell’articolo 9 della legge provinciale 23 aprile 2014, n. 3, e successive modifiche, è così sostituito:

“3. L’aliquota è ridotta allo 0,56 per cento per i fabbricati classificati nelle categorie catastali C/1 e C/3 e nel gruppo catastale D, ad eccezione degli immobili appartenenti alla categoria catastale D/5, per i rifugi alpini classificati nella categoria A/11, per le abitazioni della categoria catastale A utilizzate per attività ricettive in esercizi ricettivi a carattere alberghiero ed extraalberghiero ai sensi della legge provinciale 14 dicembre 1988, n. 58, e successive modifiche, nonché per le unità immobiliari delle categorie catastali C/2, C/6 e C/7 che sono pertinenze delle unità immobiliari utilizzate esclusivamente per le attività ricettive ai sensi della sopra citata legge provinciale. I Comuni possono modificare in diminuzione l’aliquota sino all’aliquota minima di 0,1 punti percentuali, anche per specifiche fattispecie di fabbricati, sulla base dei criteri da stabilirsi nel regolamento comunale.”

CAPO II
DISPOSIZIONI IN MATERIA DI SPESA

Art. 4 (Autorizzazioni di spesa per l’anno 2018 Tabelle A, B, C, D)

(1)  Per il triennio 2018-2020 sono autorizzate le spese di cui all’allegata tabella A, relative a interventi previsti da norme provinciali, regionali, statali o europee, ai sensi della lettera b) del punto 7 del principio contabile applicato concernente la programmazione di bilancio di cui all’allegato n. 4/1 al decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118.

(2)  Sono autorizzate per il triennio 2018-2020 le riduzioni, per ciascuno degli anni considerati dal bilancio pluriennale, di spese già autorizzate da precedenti disposizioni legislative, secondo gli importi e per i programmi di cui all’allegata tabella B, ai sensi della lettera c) del punto 7 del principio contabile applicato concernente la programmazione di bilancio di cui all’allegato n. 4/1 al decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118.

(3)  Gli importi da iscrivere in bilancio in relazione alle autorizzazioni di spesa recate da leggi che dispongono spese a carattere pluriennale sono autorizzati, per ciascuno degli anni 2018, 2019 e 2020 e successivi, nelle misure indicate nella allegata tabella C, ai sensi della lettera d) del punto 7 del principio contabile applicato concernente la programmazione di bilancio di cui all’allegato n. 4/1 al decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118.

(4)  Le nuove o maggiori spese derivanti dall’applicazione delle leggi collegate alla presente sono determinate, per ciascuno degli anni 2018, 2019 e 2020, nelle misure indicate nella allegata tabella D.

Art. 5 (Fondi per la finanza locale)

(1)  La dotazione dei fondi per la finanza locale di cui all’articolo 1, comma 2, della legge provinciale 14 febbraio 1992, n. 6, e successive modifiche, è stabilita come segue:

 

a) Fondo ordinario

(Progr. 1801):

2018

186.376.341,68

 

2019

186.376.341,68

2020

186.376.341,68

 

 

 

 

b) Fondo per gli investimenti (Progr. 1801):

2018

84.178.653,65

 

2019

84.178.653,65

2020

84.178.653,65

 

 

 

 

c) Fondo ammortamento mutui

(Progr. 1801):

2018

50.850.995,84

 

2019

50.850.995,84

2020

50.850.995,84

 

 

 

 

d) Fondo perequativo

(Progr. 1801):

2018

0,00

 

2019

0,00

2020

0,00

 

 

 

 

e) Fondo di rotazione per

investimenti (Progr. 1801):

2018

0,00

 

 

2019

0,00

2020

0,00

 

Art. 6 (Disposizioni in materia di contrattazione collettiva)

(1)  Per la contrattazione collettiva è autorizzata, a carico del bilancio provinciale 2018-2020 una spesa massima di 22 milioni di euro per l’anno 2018, di 27,5 milioni di euro per l’anno 2019 e di 27,5 milioni di euro per l’anno 2020. Tali importi comprendono, in proporzione, le assegnazioni ai comuni, alle comunità comprensoriali, alle residenze per anziani e all’azienda sanitaria provinciale. 2)

2)
L'art. 6 è stato così sostituito dall'art. 64, comma 1, della L.P. 11 luglio 2018, n. 10.

CAPO III
DISPOSIZIONI FINALI

Art. 7 (Copertura finanziaria)

(1)  Alla copertura delle minori entrate derivanti dall’articolo 1, stimate in 37.000,00 euro per l’esercizio finanziario 2018, 14.000,00 euro per l’esercizio finanziario 2019 e 14.000,00 euro per l’esercizio finanziario 2020, si provvede con le modalità previste nella tabella E.

(2)  Alla copertura degli oneri per complessivi 644.076.434,51 euro a carico dell'esercizio finanziario 2018, 243.280.377,03 euro a carico dell'esercizio finanziario 2019, 795.199.886,50 euro a carico dell'esercizio finanziario 2020 derivanti dall’articolo 4, commi 1 (tabella A), 3 (tabella C), 4 (tabella D) nonché dagli articoli 5, 6 e 7 della presente legge, si provvede con le modalità previste dalla allegata tabella E. 3)

3)
L'art. 7, comma 2, è stato così sostituito dall'art. 1, comma 2,  della L.P. 7 agosto 2018, n. 17.

Art. 8 (Entrata in vigore)

(1)  La presente legge entra in vigore il 1° gennaio 2018.

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Provincia.

ALLEGATO A 4)

4)
L'allegato A è stato così sostituito dall'art. 1, comma 1, lettera a), della L.P. 7 agosto 2018, n. 17.

ALLEGATO B+B1 5)

5)
L'allegato B è stato così integrato dall'art. 1, comma 1, lettera b), della L.P. 7 agosto 2018, n. 17.

ALLEGATO C 6)

6)
L'allegato C è stato così sostituito dall'art. 1, comma 1, lettera c), della L.P. 7 agosto 2018, n. 17.

ALLEGATO D1 7)

7)
L'allegato D1 è stato aggiunto dall'art. 1, comma 1, lettera d), della L.P. 7 agosto 2018, n. 17.

ALLEGATO E+E1 8)

8)
L'allegato E è stato così integrato dall'art. 1, comma 1, lettera e) della L.P. 7 agosto 2018, n. 17.
ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionA Partecipazioni provinciali
ActionActionB Tributi provinciali
ActionActionC Finanze locali
ActionActionD Bilancio provinciale
ActionActiona) Legge provinciale 20 luglio 2006, n. 7
ActionActionb) Legge provinciale 20 dicembre 2006, n. 15
ActionActionc) Legge provinciale 20 dicembre 2006, n. 16
ActionActiond) Legge provinciale del 19 luglio 2007, n. 4
ActionActione) Legge provinciale del 19 luglio 2007, n. 5
ActionActione) Legge provinciale 22 dicembre 2009 , n. 11
ActionActionf) Legge provinciale 21 dicembre 2007, n. 14
ActionActiong) Legge provinciale 21 dicembre 2007, n. 15
ActionActionh) Legge provinciale 19 settembre 2008, n. 6
ActionActioni) Legge provinciale 9 ottobre 2008, n. 8
ActionActionj) Legge provinciale 9 aprile 2009 , n. 1
ActionActionk) Legge provinciale 9 aprile 2009 , n. 2
ActionActionl) Legge provinciale 16 ottobre 2009 , n. 7
ActionActionn) Legge provinciale 22 dicembre 2009 , n. 12
ActionActiono) Legge provinciale 13 ottobre 2010 , n. 12
ActionActionp) Legge provinciale 23 dicembre 2010 , n. 15
ActionActionq) Legge provinciale 23 dicembre 2010 , n. 16
ActionActionr) Legge provinciale 15 novembre 2011, n. 13
ActionActions) Legge provinciale 21 dicembre 2011, n. 15
ActionActiont) Legge provinciale 21 dicembre 2011, n. 16
ActionActionu) Legge provinciale 11 ottobre 2012, n. 18
ActionActionv) Legge provinciale 20 dicembre 2012, n. 22
ActionActionw) Legge provinciale 20 dicembre 2012, n. 23
ActionActionx) Legge provinciale 17 settembre 2013, n. 12
ActionActiony) Legge provinciale 7 aprile 2014, n. 1
ActionActionz) Legge provinciale 7 aprile 2014, n. 2
ActionActiona') Legge provinciale 23 settembre 2014, n. 6
ActionActionb') Legge provinciale 23 dicembre 2014, n. 11
ActionActionc') Legge provinciale 23 dicembre 2014, n. 12
ActionActiond') Decreto del Presidente della Provincia 21 maggio 2015, n. 13
ActionActione') Legge provinciale 24 settembre 2015, n. 10
ActionActionf') Legge provinciale 25 settembre 2015, n. 11
ActionActiong') Legge provinciale 25 settembre 2015, n. 12
ActionActionh') Legge provinciale 23 dicembre 2015, n. 18
ActionActioni') Legge provinciale 23 dicembre 2015, n. 19
ActionActionj') Legge provinciale 23 dicembre 2015, n. 20
ActionActionk') Legge provinciale 12 febbraio 2016, n. 2
ActionActionl') Legge provinciale 15 aprile 2016, n. 6
ActionActionm') Legge provinciale 20 giugno 2016, n. 13
ActionActionn') Legge provinciale 21 luglio 2016, n. 16
ActionActiono') Legge provinciale 21 luglio 2016, n. 17
ActionActionp') Legge provinciale 21 luglio 2016, n. 18
ActionActionq') Legge provinciale 13 ottobre 2016, n. 20
ActionActionr') Legge provinciale 2 dicembre 2016, n. 23
ActionActions') Legge provinciale 22 dicembre 2016, n. 27
ActionActiont') Legge provinciale 22 dicembre 2016, n. 28
ActionActionu') Legge provinciale 22 dicembre 2016, n. 29
ActionActionv') Legge provinciale 16 giugno 2017, n. 7
ActionActionw') Legge provinciale 7 agosto 2017, n. 10
ActionActionx') Legge provinciale 7 agosto 2017, n. 11
ActionActiony') Legge provinciale 7 agosto 2017, n. 12
ActionActionz') Legge provinciale 7 agosto 2017, n. 13
ActionActiona'') Legge provinciale 13 ottobre 2017, n. 16
ActionActionb'') Legge provinciale 16 novembre 2017, n. 20
ActionActionc'') Legge provinciale 20 dicembre 2017, n. 22
ActionActiond'') Legge provinciale 20 dicembre 2017, n. 23
ActionActionDISPOSIZIONI IN MATERIA DI ENTRATE
ActionActionDISPOSIZIONI IN MATERIA DI SPESA
ActionActionDISPOSIZIONI FINALI
ActionActionALLEGATO A 
ActionActionALLEGATO B+B1 
ActionActionALLEGATO C 
ActionActionALLEGATO D
ActionActionALLEGATO D1 
ActionActionALLEGATO E+E1 
ActionActione'') Legge provinciale 20 dicembre 2017, n. 24
ActionActionf'') Legge provinciale 15 marzo 2018, n. 3
ActionActiong'') Legge provinciale 15 maggio 2018, n. 7
ActionActionh'') Legge provinciale 7 agosto 2018, n. 14
ActionActioni'') Legge provinciale 7 agosto 2018, n. 15
ActionActionj'') Legge provinciale 7 agosto 2018, n. 16
ActionActionk'') Legge provinciale 7 agosto 2018, n. 17
ActionActionl'') Legge provinciale 18 settembre 2018, n. 19
ActionActionm'') Legge provinciale 21 settembre 2018, n. 20
ActionActionn'') Legge provinciale 21 settembre 2018, n. 21
ActionActiono'') Legge provinciale 29 aprile 2019, n. 2
ActionActionp'') Legge provinciale 30 luglio 2019, n. 4
ActionActionq'') Legge provinciale 30 luglio 2019, n. 5
ActionActionr'') Legge provinciale 30 luglio 2019, n. 6
ActionActionE - Debito fuori bilancio
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Urbanistica
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico