In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

a) Legge provinciale 21 ottobre 1996 n. 211)
Ordinamento forestale

Visualizza documento intero
1)
Pubblicata nel Suppl. Ord. n. 3 al B.U. 5 novembre 1996, n. 50.

Art. 49 (Contributi per i pascoli e i terreni montani)          delibera sentenza

(1)  L'amministrazione provinciale può concedere contributi fino al 70 per cento della spesa riconosciuta ammissibile per l'attuazione di tutte le opere, le misure ed i servizi necessari al mantenimento e al miglioramento della gestione delle malghe, nonché per il mantenimento e il recupero di ambienti e zone di particolare interesse naturalistico, paesaggistico o storico-culturale.

(2)  Per opere, misure e servizi di cui al comma 1 si intendono la costruzione, la sistemazione e l’adeguamento delle infrastrutture riguardanti gli accessi, la costruzione e la sistemazione delle infrastrutture per il ricovero del personale e del bestiame, l’approvvigionamento idrico per il personale ed il bestiame, le infrastrutture per la raccolta e lo smaltimento delle acque reflue e delle deiezioni di provenienza animale, la realizzazione e sistemazione di chiudende per la delimitazione del pascolo nonché la separazione del bosco dal pascolo, i miglioramenti colturali dei terreni alpini nonché le infrastrutture per la trasformazione e la conservazione dei prodotti.

(3)  I contributi possono essere concessi ai proprietari, e, previo consenso degli stessi, agli affittuari e ad altri gestori, che gestiscono le malghe di proprietà pubblica, privata singola e collettiva.

(4)  Nei territori classificati montani in base alle normative vigenti e nelle zone rurali, a favore delle aziende agricole possono essere concessi contributi per la realizzazione delle infrastrutture di accesso, quali strade e teleferiche. Sono ammessi a contributo, nella misura fino all’80 per cento della spesa riconosciuta ammissibile, la costruzione, la sistemazione, l’adattamento, la pavimentazione della viabilità rurale e l’approvvigionamento idrico potabile e antincendio. In zone particolarmente disagiate e sfavorite dal punto di vista socio-economico o idrogeologico le percentuali contributive potranno essere adeguatamente aumentate fino alla copertura totale della spesa riconosciuta ammissibile.

(5)  Per la costruzione, l’ampliamento e il risanamento delle infrastrutture per il ricovero di macchinari agricoli e forestali a favore di enti pubblici possono essere concessi contributi fino al 60 per cento della spesa riconosciuta ammissibile. 53)

massimeDelibera 6 agosto 2019, n. 676 - Modifica dei criteri per la concessione di contributi per infrastrutture primarie nel territorio rurale e di montagna, per la concessione di aiuti per la gestione delle malghe nonché per la concessione di agevolazioni per interventi forestali
massimeDelibera 18 aprile 2017, n. 456 - Criteri per la concessione di agevolazioni per interventi forestali (modificata con delibera n. 676 del 06.08.2019)
massimeDelibera 22 novembre 2016, n. 1296 - Criteri per la concessione di aiuti per la gestione delle malghe (modificata con delibera n. 676 del 06.08.2019)
massimeDelibera 19 luglio 2016, n. 816 - Approvazione dei criteri per la concessione di agevolazioni per interventi forestali e per l’esecuzione di interventi istituzionali in economia
massimeDelibera 17 novembre 2015, n. 1328 - Criteri per la concessione dei contributi per infrastrutture primarie nel territorio rurale e di montagna (modificata con delibera n. 676 del 06.08.2019)
massimeDelibera 25 febbraio 2014, n. 217 - Misure transitorie nell'mbito Foreste
massimeDelibera N. 2051 del 13.12.2010 - Approvazione dei criteri e modalità per l'incentivazione di interventi per il miglioramento dell'efficienca antincendio, lotta antincendio, risparmio delle risorse idriche nonché bacini idrici multifunzionali
massimeDelibera N. 2201 del 07.09.2009 - Modifica dei criteri e modalità per la concessione di contributi a favore delle zone rurali e del territorio montano ai sensi degli art. 43 - 49 della l.p. n. 21/1996
53)
L'art. 49 è stato così sostituito dall'art. 5, comma 16, della L.P. 12 dicembre 2011, n. 14.
ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionA
ActionActionB
ActionActiona) Legge provinciale 21 ottobre 1996 n. 21
ActionActionNorme generali e vincolo idrogeologico-forestale
ActionActionNorme particolari per terreni e fondi
ActionActionAutorizzazioni
ActionActionInterventi e sanzioni in caso di violazione di norme
ActionActionLavori in economia ed interventi contributivi a favore di terreni montani
ActionActionTipologia degli interventi
ActionActionBilancio provinciale 
ActionActionModalità
ActionActionDisposizioni generali
ActionActionContributi finanziari
ActionActionArt. 48 (Contributi per la selvicoltura)         
ActionActionArt. 49 (Contributi per i pascoli e i terreni montani)         
ActionActionArt. 50 (Contributi in caso di danni a infrastrutture e immobili dovuti a calamità naturali)      
ActionActionAssistenza, propaganda, sperimentazione e formazione professionale
ActionActionFunzioni ed organi dell'amministrazione forestale
ActionActionNorme transitorie e finali
ActionActionC
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Territorio e paesaggio
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico