In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

Delibera 2 agosto 2022, n. 536
Criteri per l’assegnazione del premio per la formazione di apprendisti e apprendiste (modificata con delibera n. 649 del 13.09.2022)

Allegato A

Criteri per l’assegnazione del premio per la formazione di apprendisti e apprendiste

Articolo 1
Ambito di applicazione e regime di aiuto

1. I presenti criteri disciplinano la concessione di premi per l’assunzione e la formazione di apprendisti e apprendiste, in applicazione di quanto previsto dall’articolo 14, comma 1, lettera d), dalla legge provinciale 13 febbraio 1997, n. 4, recante “Interventi della Provincia autonoma di Bolzano - Alto Adige per il sostegno dell'economia”, e successive modifiche.

2. I premi di cui al comma 1 sono concessi in regime di aiuto «de minimis» ai sensi del regolamento (UE) n. 1407/2013 della Commissione, del 18 dicembre 2013, relativo all’applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell’Unione europea agli aiuti «de minimis».

Articolo 2
Obiettivo del premio

1. L'obiettivo del premio è la creazione di posti di lavoro qualificati nelle imprese dei settori turismo, artigianato, industria, commercio, servizi e agricoltura che esercitano un’attività economica in provincia di Bolzano. La misura di sostegno è orientata a promuovere l’occupazione e il livello di qualificazione di tutti i gruppi linguistici.

2. Il premio in particolare è finalizzato a:

a) aumentare l’assunzione e la formazione di apprendisti e apprendiste;

b) stimolare e onorare la disponibilità alla formazione delle imprese formative in provincia di Bolzano;

c) rafforzare l’economia in provincia di Bolzano, promuovendo la formazione di professionisti e professioniste/personale qualificato tramite il sistema duale;

d) aumentare la quota di successo degli esami di fine apprendistato.

Articolo 3
Beneficiari e presupposti per l’assegnazione del premio

1. Il premio può essere concesso unicamente alle aziende in cui si svolge l’apprendistato tradizionale, che hanno formato apprendisti e apprendiste ai sensi dell’articolo 1, comma 1, lettera a), della legge provinciale 4 luglio 2012, n. 12, recante “Ordinamento dell’apprendistato”, e successive modifiche, e li hanno accompagnati all’esame di fine apprendistato di cui all’articolo 16 della citata legge provinciale.

2. Possono accedere ai premi le imprese formative iscritte secondo il rispettivo ordinamento vigente nel Registro delle imprese della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Bolzano, le libere professioniste e i liberi professionisti iscritti agli albi o negli elenchi di cui all’articolo 2229 del codice civile, le lavoratrici autonome e i lavoratori autonomi che svolgono un’attività artigianale, industriale, commerciale, di servizio, turistica o agricola in provincia di Bolzano.

3. Il premio è concesso alle imprese formative i cui apprendisti/le cui apprendiste hanno concluso il periodo di pratica professionale previsto per l’attività oggetto d’apprendistato nell’impresa, hanno superato l’esame di fine apprendistato e hanno svolto almeno la metà del periodo d’apprendistato previsto nell'impresa formativa.

4. Per il calcolo del periodo d’apprendistato si prendono in considerazione solo mesi interi. Ai sensi dell’articolo 11, comma 3, della legge provinciale 4 luglio 2012, n. 12, e successive modifiche, per i rapporti di apprendistato stagionali otto mesi di apprendistato contano come un anno intero.

5. Il periodo di apprendistato può essere frequentato anche in varie imprese partner (associate) o collegate ai sensi del regolamento (UE) n. 651/2014 della Commissione, del 17 giugno 2014, che dichiara alcune categorie di aiuti compatibili con il mercato interno in applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell’Unione europea. Il premio per un determinato/una determinata apprendista può essere richiesto solo da un’impresa.

Articolo 4
Ammontare del premio

1. Il premio per l’impresa formativa ammonta a 2.000,00 euro, se l’apprendista ha completato l’intero periodo di apprendistato previsto in questa impresa e ha anche superato l’esame di fine apprendistato.

2. Se il periodo di apprendistato previsto non è stato frequentato totalmente, ma almeno per la metà nell’impresa formativa richiedente, il premio ammonta a 1.000,00 euro.

3. Il premio è concesso in regime de-minimis.

4. Un’impresa formativa può richiedere il premio anche per più apprendisti/ apprendiste.

Articolo 5
Presentazione delle domande

1. Le domande possono essere presentate dall’impresa formativa all’Ufficio provinciale competente entro 90 giorni dal superamento dell’esame di fine apprendistato da parte dell’apprendista. Le domande devono contenere le seguenti informazioni:

a) nome e dimensione dell’impresa formativa;

b) nome e data di nascita dell’apprendista;

c) attività professionale oggetto di apprendistato;

d) autodichiarazione che attesti che l’apprendista ha superato l’esame di fine apprendistato e che ha svolto nell’impresa formativa richiedente tutto o almeno la metà del periodo di pratica previsto.

2. Le domande devono essere redatte utilizzando l’apposita modulistica predisposta dagli Uffici competenti e trasmesse in formato PDF, tramite un'unica comunicazione PEC alla casella di posta elettronica certificata degli stessi nel rispetto delle modalità previste dalla normativa vigente.

3. La domanda deve riportare il numero e la data della marca da bollo. La data della marca da bollo deve essere antecedente alla data della firma digitale e di presentazione della domanda. Il/La richiedente deve dichiarare di utilizzare la suddetta marca da bollo esclusivamente per il procedimento amministrativo in questione. In caso di firma mancante, la domanda non è valida.

Articolo 6
Istruttoria, approvazione e liquidazione

1. Gli uffici competenti esaminano le domande presentate secondo l’ordine cronologico di entrata.

2. L’ufficio competente può richiedere qualsiasi ulteriore documentazione ritenuta necessaria e l’integrazione ovvero la rettifica della domanda o della documentazione allegata. Entro 30 giorni dalla data di ricevimento della relativa richiesta, i richiedenti devono regolarizzare la domanda. Decorso inutilmente detto termine, la richiesta di contributo è archiviata.

3. La concessione del contributo è disposta con decreto del direttore/della direttrice della struttura organizzativa delegata e competente per materia.

4. Il direttore/La direttrice della struttura organizzativa delegata e competente per materia dispone contestualmente la liquidazione del premio.

Articolo 7
Obblighi

1. I beneficiari sono tenuti a rispettare i contratti collettivi di lavoro locali e nazionali, la normativa vigente in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e quella in materia di previdenza. Essi devono inoltre versare i contributi previdenziali per tutti i familiari che collaborano nell’impresa e che risultano privi di altra assicurazione pensionistica.

Articolo 8
Controlli e sanzioni

1. Per verificare la regolare assegnazione dei premi concessi, l’ufficio provinciale competente esegue controlli a campione su almeno il sei per cento delle domande accolte.

2. L’individuazione delle domande da sottoporre a controllo avviene mediante sorteggio dalla lista dei premi liquidati nell’anno di riferimento.

3. Sono inoltre controllati tutti i casi che l’ufficio ritiene opportuno verificare.

4. I controlli sono finalizzati ad accertare se i beneficiari hanno presentato dichiarazioni false o attestanti cose non vere, ovvero se hanno omesso di fornire informazioni dovute.

5. Fermo restando quanto disposto dalle vigenti norme di legge nel caso di indebita percezione di vantaggi economici, l’accertata violazione delle disposizioni di cui all’articolo 7 e al comma 4 del presente articolo comporta la revoca totale o parziale del premio e la sua restituzione maggiorata degli interessi legali decorrenti dalla data dell’erogazione.

Articolo 9
Clausola di salvaguardia

1. La concessione dei premi di cui ai presenti criteri avviene fino alla concorrenza delle risorse stanziate negli appositi capitoli di bilancio. Se i mezzi finanziari messi a disposizione non fossero sufficienti, le domande di contributo eccedenti potranno essere archiviate d’ufficio.

Articolo 10
Validità

1. I presenti criteri trovano applicazione dal momento della loro approvazione per le domande presentate fino al 31 dicembre 2024.

Articolo 11
Disposizione transitoria

Le domande possono essere presentate dall’impresa formativa all’Ufficio provinciale competente entro il 15/10/2022 se il l’apprendista ha superato l’esame di fine apprendistato nel periodo dal 01.05.2022 al 15.06.2022.

 

 

 

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionAction2023
ActionAction2022
ActionAction Delibera 11 gennaio 2022, n. 4
ActionAction Delibera 18 gennaio 2022, n. 18
ActionAction Delibera 25 gennaio 2022, n. 30
ActionAction Delibera 25 gennaio 2022, n. 36
ActionAction Delibera 25 gennaio 2022, n. 37
ActionAction Delibera 25 gennaio 2022, n. 44
ActionAction Delibera 1 febbraio 2022, n. 50
ActionAction Delibera 8 febbraio 2022, n. 82
ActionAction Delibera 8 febbraio 2022, n. 83
ActionAction Delibera 8 febbraio 2022, n. 88
ActionAction Delibera 8 febbraio 2022, n. 90
ActionAction Delibera 15 febbraio 2022, n. 102
ActionAction Delibera 22 febbraio 2022, n. 120
ActionAction Delibera 22 febbraio 2022, n. 124
ActionAction Delibera 22 febbraio 2022, n. 125
ActionAction Delibera 22 febbraio 2022, n. 130
ActionAction Delibera 8 marzo 2022, n. 146
ActionAction Delibera 8 marzo 2022, n. 154
ActionAction Delibera 8 marzo 2022, n. 155
ActionAction Delibera 8 marzo 2022, n. 167
ActionAction Delibera 29 marzo 2022, n. 198
ActionAction Delibera 29 marzo 2022, n. 206
ActionAction Delibera 29 marzo 2022, n. 213
ActionAction Delibera 29 marzo 2022, n. 214
ActionAction Delibera 29 marzo 2022, n. 215
ActionAction Delibera 12 aprile 2022, n. 251
ActionAction Delibera 12 aprile 2022, n. 255
ActionAction Delibera 12 aprile 2022, n. 264
ActionAction Delibera 26 aprile 2022, n. 270
ActionAction Delibera 26 aprile 2022, n. 276
ActionAction Delibera 26 aprile 2022, n. 284
ActionAction Delibera 3 maggio 2022, n. 290
ActionAction Delibera 3 maggio 2022, n. 292
ActionAction Delibera 3 maggio 2022, n. 296
ActionAction Delibera 3 maggio 2022, n. 305
ActionAction Delibera 10 maggio 2022, n. 315
ActionAction Delibera 10 maggio 2022, n. 316
ActionAction Delibera 17 maggio 2022, n. 337
ActionAction Delibera 17 maggio 2022, n. 339
ActionAction Delibera 17 maggio 2022, n. 344
ActionAction Delibera 24 maggio 2022, n. 359
ActionAction Delibera 24 maggio 2022, n. 362
ActionAction Delibera 31 maggio 2022, n. 371
ActionAction Delibera 31 maggio 2022, n. 382
ActionAction Delibera 31 maggio 2022, n. 396
ActionAction Delibera 14 giugno 2022, n. 402
ActionAction Delibera 14 giugno 2022, n. 405
ActionAction Delibera 14 giugno 2022, n. 413
ActionAction Delibera 14 giugno 2022, n. 417
ActionAction Delibera 14 giugno 2022, n. 422
ActionAction Delibera 21 giugno 2022, n. 438
ActionAction Delibera 21 giugno 2022, n. 440
ActionAction Delibera 21 giugno 2022, n. 443
ActionAction Delibera 21 giugno 2022, n. 444
ActionAction Delibera 21 giugno 2022, n. 452
ActionAction Delibera 21 giugno 2022, n. 453
ActionAction Delibera 28 giugno 2022, n. 456
ActionAction Delibera 28 giugno 2022, n. 462
ActionAction Delibera 5 luglio 2022, n. 476
ActionAction Delibera 5 luglio 2022, n. 477
ActionAction Delibera 5 luglio 2022, n. 478
ActionAction Delibera 5 luglio 2022, n. 479
ActionAction Delibera 5 luglio 2022, n. 481
ActionAction Delibera 19 luglio 2022, n. 515
ActionAction Delibera 2 agosto 2022, n. 532
ActionAction Delibera 2 agosto 2022, n. 535
ActionAction Delibera 2 agosto 2022, n. 536
ActionActionAllegato A
ActionAction Delibera 23 agosto 2022, n. 581
ActionAction Delibera 30 agosto 2022, n. 602
ActionAction Delibera 30 agosto 2022, n. 604
ActionAction Delibera 30 agosto 2022, n. 607
ActionAction Delibera 30 agosto 2022, n. 614
ActionAction Delibera 6 settembre 2022, n. 627
ActionAction Delibera 13 settembre 2022, n. 643
ActionAction Delibera 20 settembre 2022, n. 668
ActionAction Delibera 20 settembre 2022, n. 670
ActionAction Delibera 20 settembre 2022, n. 678
ActionAction Delibera 27 settembre 2022, n. 692
ActionAction Delibera 27 settembre 2022, n. 705
ActionAction Delibera 27 settembre 2022, n. 694
ActionAction Delibera 11 ottobre 2022, n. 728
ActionAction Delibera 11 ottobre 2022, n. 729
ActionAction Delibera 11 ottobre 2022, n. 731
ActionAction Delibera 11 ottobre 2022, n. 732
ActionAction Delibera 18 ottobre 2022, n. 745
ActionAction Delibera 18 ottobre 2022, n. 747
ActionAction Delibera 18 ottobre 2022, n. 750
ActionAction Delibera 25 ottobre 2022, n. 759
ActionAction Delibera 25 ottobre 2022, n. 768
ActionAction Delibera 25 ottobre 2022, n. 770
ActionAction Delibera 25 ottobre 2022, n. 773
ActionAction Delibera 25 ottobre 2022, n. 774
ActionAction Delibera 25 ottobre 2022, n. 776
ActionAction Delibera 8 novembre 2022, n. 792
ActionAction Delibera 8 novembre 2022, n. 797
ActionAction Delibera 8 novembre 2022, n. 798
ActionAction Delibera 8 novembre 2022, n. 801
ActionAction Delibera 8 novembre 2022, n. 823
ActionAction Delibera 15 novembre 2022, n. 828
ActionAction Delibera 15 novembre 2022, n. 840
ActionAction Delibera 15 novembre 2022, n. 842
ActionAction Delibera 15 novembre 2022, n. 843
ActionAction Delibera 22 novembre 2022, n. 853
ActionAction Delibera 22 novembre 2022, n. 857
ActionAction Delibera 22 novembre 2022, n. 863
ActionAction Delibera 22 novembre 2022, n. 864
ActionAction Delibera 22 novembre 2022, n. 865
ActionAction Delibera 29 novembre 2022, n. 881
ActionAction Delibera 29 novembre 2022, n. 888
ActionAction Delibera 29 novembre 2022, n. 889
ActionAction Delibera 29 novembre 2022, n. 890
ActionAction Delibera 29 novembre 2022, n. 891
ActionAction Delibera 29 novembre 2022, n. 894
ActionAction Delibera 29 novembre 2022, n. 901
ActionAction Delibera 6 dicembre 2022, n. 905
ActionAction Delibera 6 dicembre 2022, n. 906
ActionAction Delibera 6 dicembre 2022, n. 921
ActionAction Delibera 6 dicembre 2022, n. 922
ActionAction Delibera 6 dicembre 2022, n. 923
ActionAction Delibera 13 dicembre 2022, n. 929
ActionAction Delibera 13 dicembre 2022, n. 932
ActionAction Delibera 13 dicembre 2022, n. 938
ActionAction Delibera 13 dicembre 2022, n. 942
ActionAction Delibera 13 dicembre 2022, n. 957
ActionAction Delibera 13 dicembre 2022, n. 958
ActionAction Delibera 20 dicembre 2022, n. 971
ActionAction Delibera 20 dicembre 2022, n. 973
ActionAction Delibera 20 dicembre 2022, n. 975
ActionAction Delibera 20 dicembre 2022, n. 978
ActionAction Delibera 20 dicembre 2022, n. 984
ActionAction Delibera 20 dicembre 2022, n. 985
ActionAction Delibera 20 dicembre 2022, n. 993
ActionAction Delibera 20 dicembre 2022, n. 995
ActionAction Delibera 30 dicembre 2022, n. 1021
ActionAction Delibera 30 dicembre 2022, n. 1022
ActionAction Delibera 30 dicembre 2022, n. 1023
ActionAction Delibera 30 dicembre 2022, n. 1024
ActionAction Delibera 30 dicembre 2022, n. 1028
ActionAction Delibera 30 dicembre 2022, n. 1029
ActionAction Delibera 30 dicembre 2022, n. 1030
ActionAction Delibera 30 dicembre 2022, n. 1031
ActionAction Delibera 30 dicembre 2022, n. 1032
ActionAction Delibera 30 dicembre 2022, n. 1033
ActionAction2021
ActionAction2020
ActionAction2019
ActionAction2018
ActionAction2017
ActionAction2016
ActionAction2015
ActionAction2014
ActionAction2013
ActionAction2012
ActionAction2011
ActionAction2010
ActionAction2009
ActionAction2008
ActionAction2007
ActionAction2006
ActionAction2005
ActionAction2004
ActionAction2003
ActionAction2002
ActionAction2001
ActionAction2000
ActionAction1999
ActionAction1998
ActionAction1997
ActionAction1996
ActionAction1993
ActionAction1992
ActionAction1991
ActionAction1990
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico