In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

z) Decreto del Presidente della Provincia 14 febbraio 2022, n. 51)
Modifica della struttura amministrativa dell’Amministrazione provinciale

1)
Pubblicato nel B.U. 17 febbraio 2022, n. 7.

Art. 1 (Definizioni)

(1) Per una migliore leggibilità del presente regolamento l’allegato 1 del decreto del Presidente della Giunta provinciale 25 giugno 1996, n. 21, e successive modifiche, è di seguito indicato come “allegato 1 del decreto”.

Art. 2 (Dipartimento Edilizia, Libro Fondiario, Catasto e Patrimonio)

(1) Dopo l’ultimo ufficio al punto 6. Amministrazione del patrimonio dell’allegato 1 del decreto è inserito il seguente ufficio, che assume la seguente denominazione e i seguenti compiti:

“Ufficio Amministrazione ed espropri

- valorizzazione del patrimonio della Provincia

- consulenza e gestione amministrativa delle iniziative della Provincia rientranti nella finanza di progetto (project financing)

- unità funzionale incaricata della convalida e trasmissione dei dati alle Banche Dati delle Amministrazioni Pubbliche BDAP-MOP (Monitoraggio delle Opere Pubbliche) e AINOP (Archivio Informatico delle Opere Pubbliche) per conto della Ripartizione

- acquisto e cessione di beni demaniali

- procedure di espropriazione, di occupazione temporanea e di costituzione coattiva di servitù per pubblica utilità; emanazione di tutti gli atti tecnico-amministrativi relativi alle procedure e pagamenti delle indennità stimate; registrazione fiscale dei provvedimenti e predisposizione delle istanze per i trasferimenti nel libro fondiario

- consulenza agli altri uffici della Ripartizione su questioni amministrative e contratti”.

(2) L’Ufficio Estimo ed espropri di cui all’allegato 1 del decreto assume la denominazione “Ufficio Estimo”.

(3) Nell’allegato 1 del decreto, nell’elenco delle competenze dell’Ufficio Estimo sono soppressi i trattini “espropriazioni, occupazioni temporanee e costituzioni coattive di servitù per pubblica utilità”, “emanazione di tutti gli atti tecnico-amministrativi relativi alla procedura e pagamenti delle indennità stimate” e “registrazione fiscale dei provvedimenti e predisposizione dell’istanza per i trasferimenti nel libro fondiario”.

(4) L’Ufficio Patrimonio di cui all’allegato 1 del decreto assume la denominazione “Ufficio Beni patrimoniali”.

(5) L’Ufficio Manutenzione opere edili di cui all’allegato 1 del decreto assume la denominazione “Ufficio per la gestione tecnica delle costruzioni”.

(6) Nell’allegato 1 del decreto, nell’elenco delle competenze dell’Ufficio per la gestione tecnica delle costruzioni, dopo l’ultimo trattino è inserito il seguente trattino:

“- videosorveglianza degli edifici provinciali”.

(7) Nell’elenco delle competenze dell’Ufficio Affari amministrativi della Ripartizione 11. Edilizia e servizio tecnico, di cui all’allegato 1 del decreto, il trattino “stipulazione dei contratti per lavori, forniture e servizi per le ripartizioni 10 e 11” è così sostituito: “stipulazione dei contratti per lavori, forniture e servizi per la Ripartizione”.

Art. 3 (Dipartimento Europa, Innovazione, Ricerca e Comunicazione)

(1) Nel testo italiano dell’allegato 1 del decreto, nell’elenco delle competenze dell’Ufficio Ricerca scientifica, al primo trattino le parole “il settore scientifico e della ricerca” sono sostituite dalle parole “la ricerca scientifica”.

(2) Nell’allegato 1 del decreto, nell’elenco delle competenze dell’Ufficio Ricerca scientifica il quarto trattino è così sostituito:

“- finanziamenti di base di università, istituti di alta formazione e organismi di ricerca e diffusione della conoscenza ed elaborazione dei relativi accordi di programma”.

Art. 4 (Dipartimento Infrastrutture e Mobilità)

(1) Dopo l’ultimo ufficio al punto 38. Mobilità dell’allegato 1 del decreto è inserito il seguente ufficio, che assume la seguente denominazione e i seguenti compiti:

“Ufficio amministrativo Mobilità

- questioni amministrative, contratti, concessioni, acquisti e contributi

- sanzioni amministrative e ricorsi

- contabilità

- gestione centralizzata del personale della Ripartizione per quanto non di competenza della Ripartizione Personale”.

(2) L’Ufficio Ferrovie e trasporto aereo di cui all’allegato 1 del decreto assume la denominazione “Ufficio Infrastrutture e mobilità sostenibile”.

(3) Nell’allegato 1 del decreto, nell’elenco delle competenze dell’Ufficio Infrastrutture e mobilità sostenibile i trattini di seguito elencati sono così sostituiti:

il primo trattino è così sostituito:

“- infrastrutture ferroviarie, centri intermodali, stazioni ferroviarie e autostazioni”;

il quarto trattino è così sostituito:

“- sicurezza ferroviaria e tranviaria negli ambiti di competenza provinciale”;

il quinto trattino è così sostituito:

“- servizi per il traffico aereo, in particolare aree di atterraggio elicotteri, divieti e segnalazioni per il volo degli elicotteri”;

l’ottavo trattino è così sostituito:

“- promozione della mobilità sostenibile”.

(4) Nell’allegato 1 del decreto, nell’elenco delle competenze dell’Ufficio Infrastrutture e mobilità sostenibile, dopo l’ultimo trattino sono inseriti i seguenti trattini:

“- fermate del trasporto pubblico di persone

- mobilità ciclistica”.

(5) Nell’allegato 1 del decreto, nell’elenco delle competenze dell’Ufficio Trasporto persone i trattini di seguito elencati sono così sostituiti:

il primo trattino è così sostituito:

“- servizi del trasporto pubblico di persone”;

l’ottavo trattino è così sostituito:

“- contributi”;

il decimo trattino è così sostituito:

“- autorizzazione all’alienazione di autobus dei servizi di linea”.

(6) Nell’allegato 1 del decreto, nell’elenco delle competenze dell’Ufficio Trasporto persone sono soppressi i trattini “concessioni e contratti di servizio del trasporto pubblico di persone”, “fermate per il trasporto pubblico di persone e relativa attrezzatura” e “contributi alle spese di viaggio”.

(7) Nell’allegato 1 del decreto, nell’elenco delle competenze dell’Ufficio Funivie i trattini di seguito elencati sono così sostituiti:

il primo trattino è così sostituito:

“- approvazione dei progetti e delle modalità di funzionamento, collaudo, supervisione tecnica e operativa degli impianti a fune del servizio pubblico”;

il terzo trattino è così sostituito:

“- certificati di abilitazione per il personale degli impianti a fune del servizio pubblico”;

il quarto trattino è così sostituito:

“- concessioni per impianti a fune del servizio pubblico”;

il quinto trattino è così sostituito:

“- contributi per la costruzione di impianti a fune per il servizio pubblico”;

dopo l’ultimo trattino è aggiunto il seguente trattino:

“- collaudo dei mezzi della tranvia del Renon”.

(8) Nell’allegato 1 del decreto, nell’elenco delle competenze dell’Ufficio Motorizzazione, dopo l’ultimo trattino sono inseriti i seguenti trattini:

“- permesso per la circolazione occasionale di carrelli elevatori su strade pubbliche

- servizio di sportello per veicoli a motore”.

(9) Nell’allegato 1 del decreto, nell’elenco delle competenze dell’Ufficio Patenti è soppresso il trattino “Safety Park”.

(10) Nell’allegato 1 del decreto, nell’elenco delle competenze dell’Ufficio Patenti l‘ottavo trattino è così sostituito:

“- sicurezza stradale”.

(11) Nell’allegato 1 del decreto, nell’elenco delle competenze dell’Ufficio Patenti, dopo l’ultimo trattino è aggiunto il seguente trattino:

“- servizio di sportello per patenti di guida”.

(12) Dopo l’ultimo ufficio al punto 10. Infrastrutture dell’allegato 1 del decreto è inserito il seguente ufficio, che assume la seguente denominazione e i seguenti compiti:

“Ufficio amministrativo Infrastrutture

- capitolati speciali per lavori, forniture e servizi, nonché servizi tecnici, atti relativi alle caratteristiche tecniche di opere, progetti e varianti di progetto

- incarichi per lavori, forniture e servizi nonché servizi tecnici

- concorsi di idee e progettazione

- predisposizione dei contratti per lavori, forniture e servizi nonché servizi tecnici

- contabilità

- questioni e provvedimenti amministrativi connessi con la gestione dei contratti

- gestione degli strumenti di programmazione delle opere pubbliche

- accordi di programma con altre amministrazioni pubbliche

- contributi per la costruzione, sistemazione e rettifica delle strade di interesse provinciale”.

Art. 5 (Direzione Generale della Provincia)

(1) Nell’allegato 1 del decreto, nell’elenco delle competenze dell’Ufficio Sviluppo personale i trattini sono così sostituiti:

“- sviluppo strategico del personale e delle sue competenze

- formazione e qualificazione del personale

- formazione di base e formazione continua del personale dirigente

- formazione nel settore della sicurezza sul lavoro

- sviluppo formativo del personale dirigente e delle nuove leve

- sostegno e accompagnamento nei processi di sviluppo e cambiamento, e supporto in presenza di situazioni difficili

- promozione delle pari opportunità sul posto di lavoro

- promozione del benessere sul posto di lavoro

- valorizzazione delle risorse umane

- governance ed evoluzione continua della piattaforma di apprendimento della Provincia”.

Art. 6 (Dipartimento Sviluppo del territorio, Paesaggio e Soprintendenza provinciale ai beni culturali)

(1) Nell’allegato 1 del decreto, nell’elenco delle competenze dell’Archivio provinciale, dopo l’ultimo trattino è inserito il seguente trattino:

“- responsabilità della conservazione di documenti e atti in forma cartacea e digitale”.

Art. 7 (Entrata in vigore)

(1) Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione.

(2) Gli articoli 2 e 4 trovano applicazione a decorrere dal 1° gennaio 2022.

Il presente decreto sarà pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare.

 

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionA Struttura dirigenziale
ActionActiona) Legge provinciale 23 aprile 1992, n. 10
ActionActionb) LEGGE PROVINCIALE 17 agosto 1994, n. 8
ActionActionc) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 25 giugno 1996, n. 21
ActionActiond) Decreto del Presidente della Provincia 1 ottobre 2012, n. 33
ActionActione) Decreto del Presidente della Provincia 8 ottobre 2012, n. 37
ActionActionf) Decreto del Presidente della Provincia 24 ottobre 2013, n. 31
ActionActiong) Decreto del Presidente della Provincia 16 maggio 2014, n. 17
ActionActionh) Legge provinciale 6 luglio 2017, n. 9
ActionActioni) Decreto del Presidente della Provincia 10 luglio 2017, n. 22
ActionActionj) Decreto del Presidente della Provincia 24 agosto 2017, n. 31
ActionActionl) Decreto del Presidente della Provincia 27 aprile 2018, n. 12
ActionActionl) Decreto del Presidente della Provincia 28 settembre 2018, n. 26
ActionActionm) Decreto del Presidente della Provincia 22 novembre 2018, n. 29
ActionActionn) Decreto del Presidente della Provincia 7 gennaio 2019, n. 1
ActionActiono) Decreto del Presidente della Provincia 17 gennaio 2019, n. 3
ActionActionp) Decreto del Presidente della Provincia 7 febbraio 2019, n. 4
ActionActionq) Decreto del Presidente della Provincia 25 giugno 2019, n. 15
ActionActionr) Decreto del Presidente della Provincia 13 settembre 2019, n. 21
ActionActions) Decreto del Presidente della Provincia 24 ottobre 2019, n. 26
ActionActiont) Decreto del Presidente della Provincia 19 dicembre 2019, n. 38
ActionActionu) Decreto del Presidente della Provincia 30 gennaio 2020, n. 7
ActionActionv) Decreto del Presidente della Provincia 16 marzo 2020, n. 10
ActionActionw) Decreto del Presidente della Provincia 8 aprile 2020, n. 14
ActionActionx) Decreto del Presidente della Provincia 15 dicembre 2020, n. 47
ActionActiony) Decreto del Presidente della Provincia 3 agosto 2021, n. 22
ActionActionz) Decreto del Presidente della Provincia 14 febbraio 2022, n. 5
ActionActionArt. 1 (Definizioni)
ActionActionArt. 2 (Dipartimento Edilizia, Libro Fondiario, Catasto e Patrimonio)
ActionActionArt. 3 (Dipartimento Europa, Innovazione, Ricerca e Comunicazione)
ActionActionArt. 4 (Dipartimento Infrastrutture e Mobilità)
ActionActionArt. 5 (Direzione Generale della Provincia)
ActionActionArt. 6 (Dipartimento Sviluppo del territorio, Paesaggio e Soprintendenza provinciale ai beni culturali)
ActionActionArt. 7 (Entrata in vigore)
ActionActiona') Decreto del Presidente della Provincia 20 giugno 2022, n. 17
ActionActionb') Legge provinciale 21 luglio 2022, n. 6
ActionActionB Disposizioni speciali concernenti servizi di settore
ActionActionC Assunzione in servizio e profili professionali
ActionActionD Disposizioni generali sullo stato giuridico dei dipendenti provinciali
ActionActionE Contratti collettivi
ActionActionF Dotazioni organiche e ruoli
ActionActionG Divise di servizio
ActionActionH Cessazione dal servizio e relative provvidenze
ActionActionI Trasferimento di personale di altri enti
ActionActionJ Giunta provinciale
ActionActionK Consiglio provinciale
ActionActionL Procedimento amministrativo
ActionActionM Referendum ed elezione del Consiglio provinciale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Territorio e paesaggio
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico