In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

Delibera 20 aprile 2021, n. 352
Criteri per la concessione di aiuti per coltivazioni che tutelano gli uccelli che nidificano a terra

...omissis...

1. Sono approvati i criteri per la concessione di aiuti per coltivazioni che tutelano gli uccelli che nidificano a terra di cui all’allegato A che costituisce parte integrante della presente deliberazione.

2. Per l’anno 2021 le domande di aiuto e di liquidazione possono essere presentate all’ufficio competente a partire dal giorno successivo all’approvazione dei presenti criteri e fino al 31 maggio 2021.

La presente deliberazione sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione, ai sensi dell’articolo 2, comma 1, letto in combinato disposto con l’articolo 28, comma 2, della legge provinciale 22 ottobre 1993, n. 17, e successive modifiche.

Allegato A

Criteri per la concessione di aiuti per coltivazioni che tutelano gli uccelli che nidificano a terra

Art. 1
Ambito di applicazione

1. I presenti criteri disciplinano, ai sensi dell’articolo 4, comma 1, lettera f), della legge provinciale 14 dicembre 1998, n. 11, e successive modifiche, le modalità di concessione di aiuti per la tutela e il miglioramento dell’ambiente nell’ambito del progetto “Uccelli che nidificano nella landa di Malles”, in particolare per una coltivazione delle superfici agricole che tuteli gli uccelli che nidificano a terra.

2. Gli aiuti sono concessi ai sensi del regolamento (UE) n. 1408/2013 della Commissione, del 18 dicembre 2013, e successive modifiche, relativo all’applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell’Unione europea agli aiuti “de minimis” nel settore agricolo. Tale regolamento prevede che possano essere concessi, a favore delle imprese che operano nel settore della produzione primaria di prodotti agricoli, aiuti “de minimis” fino a 25.000 euro nell’arco di tre esercizi finanziari. Tale importo complessivo è attualmente fissato dal decreto ministeriale 19 maggio 2020.

Art. 2
Beneficiari e requisiti

1. Beneficiari degli aiuti di cui al comma 1 dell’articolo 1 sono microimprese operanti nella produzione primaria di prodotti agricoli, dedite alla coltivazione tipo “prato”, e relative sottocategorie, nell’area della landa di Malles, in provincia di Bolzano, geograficamente delimitata ai sensi dell’articolo 3, e che rispettano gli impegni di cui all’articolo 4. Ai fini dei presenti criteri si tiene conto dei dati contenuti nell’anagrafe provinciale delle imprese agricole di cui al decreto del Presidente della Provincia 9 marzo 2007, n. 22, e successive modifiche.

Art. 3
Area di progetto

1. L’area del progetto “Uccelli che nidificano nella landa di Malles” ha un’estensione complessiva di circa 1.500 ettari, inizia nei dintorni di Glorenza, a un’altitudine di circa 950 metri, e si estende lungo il fondovalle fino al lago di San Valentino alla Muta e all’abitato di Piavenna, a un’altitudine di circa 1.800 metri.

2. L’area di progetto è suddivisa in tre sottozone: la zona bassa (1) che si estende fino a un’altitudine di circa 1.200 metri, la zona media (2) che va da circa 1.200 metri fino a un’altitudine di circa 1.450 metri e, al di sopra, la zona alta (3).

3. L’area di progetto, con le tre sottozone, è delimitata sulla mappa ortofotografica di cui all’allegato 1.

Art. 4
Impegni

1. Nella coltivazione delle superfici colturali di cui alla domanda di aiuto il/la richiedente si impegna a:

a) partecipare all’intervento 10.1.1 Colture foraggere della misura M10 - Pagamenti agro-climatico-ambientali o alla misura M11 - Agricoltura biologica a norma del Programma di sviluppo rurale della Provincia autonoma di Bolzano;

b) non spianare né drenare le superfici interessate;

c) preservare le strutture esistenti come i cumuli di pietrame, i muri in pietra a secco e le siepi; sono consentiti esclusivamente interventi di manutenzione ordinaria;

d) rispettare la data di sfalcio in funzione della sottozona, cioè non prima del:

- 25 giugno nella zona bassa (1)

- 1° luglio nella zona media (2) e

- 8 luglio nella zona alta (3).

e) inserire la data di sfalcio relativa alla particella interessata nel registro di cui all’allegato 2;

f) consentire alle autorità preposte al controllo, in qualsiasi momento e senza preavviso, il libero accesso alle superfici coltivate, ed esibire i documenti richiesti ai fini del controllo.

2. Nel caso in cui situazioni climatiche particolari rendessero necessario lo spostamento della data di sfalcio, l’Ufficio Zootecnia della Ripartizione provinciale Agricoltura ne darà comunicazione ai/alle richiedenti almeno 30 giorni prima della data di sfalcio possibile.

Art. 5
Tipo e ammontare dell’aiuto

1. L’aiuto è concesso come premio a superficie e ammonta annualmente a euro 600,00 per ettaro.

2. L’aiuto non viene concesso se l’ammontare è inferiore a euro 200,00.

3. L’aiuto è concesso esclusivamente per particelle fondiarie intere con coltura “prato”, e relative sottocategorie.

4. L’importo complessivo degli aiuti “de minimis” concessi al/alla richiedente non può superare euro 25.000,00 nell’arco di tre esercizi finanziari.

Art. 6
Presentazione delle domande

1. La domanda di concessione e di liquidazione, redatta sul modulo appositamente predisposto, deve essere presentata all’Ufficio Zootecnia della Ripartizione provinciale Agricoltura fra il 1° gennaio e il 31 marzo dell’anno in cui è prevista la partecipazione al progetto “Uccelli che nidificano nella landa di Malles”.

Art. 7
Criteri di priorità e schema di punteggio

1. In caso di risorse finanziarie non sufficienti, la concessione dell’aiuto avviene secondo una graduatoria formata in base al punteggio complessivo risultante dalla somma dei punti così assegnati:

a) coltivazione della superficie secondo i criteri dell’agricoltura biologica: 10 punti;

b) estensione della superficie interessata oltre 0,5 ha: 10 punti;

c) qualità di giovane agricoltore/agricoltrice ai sensi delle disposizioni pertinenti: 6 punti.

2. La graduatoria annuale delle domande ammesse si esaurisce con l’esaurimento delle risorse disponibili.

Art. 8
Istruttoria delle domande e liquidazione dell’aiuto

1. L’Ufficio Zootecnia della Ripartizione provinciale Agricoltura verifica l’ammissibilità della domanda, la regolare presentazione della stessa, nonché i dati e le dichiarazioni ivi contenuti. Accerta inoltre che con la concessione dell’aiuto non venga superato il massimale di cui all’articolo 1, comma 2, e che siano soddisfatti i requisiti previsti per la concessione dell’aiuto stesso. Per accertare il soddisfacimento dei requisiti l’Ufficio Zootecnia può avvalersi anche del supporto della Ripartizione provinciale Foreste.

Art. 9
Controlli a campione

1. Ai sensi dell’articolo 2, comma 3, della legge provinciale 22 ottobre 1993, n. 17, e successive modifiche, sono eseguiti annualmente controlli a campione su almeno il sei per cento delle domande di aiuto agevolate.

2. L’individuazione delle domande da sottoporre a controllo avviene annualmente mediante sorteggio, effettuato da una commissione composta dal direttore/dalla direttrice della Ripartizione provinciale Agricoltura o da un suo delegato/una sua delegata, dal direttore/dalla direttrice dell'Ufficio provinciale Zootecnia e da un funzionario incaricato/una funzionaria incaricata. Delle operazioni di sorteggio e del relativo esito è redatto apposito verbale.

3. I controlli amministrativi e i sopralluoghi sono eseguiti da funzionari e funzionarie delle Ripartizioni provinciali Agricoltura o Foreste, che redigono il relativo verbale di accertamento.

4. Oggetto del controllo sono il rispetto delle prescrizioni e la veridicità delle dichiarazioni indicate nella domanda.

5. In caso di accertate irregolarità trovano applicazione le sanzioni previste dalla legislazione vigente.

Art. 10
Revoca

1. Se viene accertata la mancanza dei requisiti per la concessione dell’aiuto, l’aiuto eventualmente già concesso viene revocato per intero. Se l’aiuto è già stato liquidato, l’impresa beneficiaria dovrà restituirlo, maggiorato degli interessi legali decorrenti dalla data dell’erogazione.

2. In caso di dichiarazioni non veritiere o mendaci nella domanda di concessione dell’aiuto o in qualsiasi altro atto o documento presentato per ottenerlo o di omissione di informazioni dovute, si applicano le disposizioni di cui agli articoli 2/bis e 5, comma 6, della legge provinciale 22 ottobre 1993, n. 17, e successive modifiche.

Art. 11
Cumulo

1. L’aiuto è cumulabile con i premi a superficie di cui al Programma di Sviluppo Rurale della Provincia autonoma di Bolzano.

 

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionAction2023
ActionAction2022
ActionAction2021
ActionAction Delibera 19 gennaio 2021, n. 15
ActionAction Delibera 19 gennaio 2021, n. 31
ActionAction Delibera 26 gennaio 2021, n. 39
ActionAction Delibera 26 gennaio 2021, n. 43
ActionAction Delibera 26 gennaio 2021, n. 49
ActionAction Delibera 26 gennaio 2021, n. 61
ActionAction Delibera 2 febbraio 2021, n. 69
ActionAction Delibera 2 febbraio 2021, n. 73
ActionAction Delibera 9 febbraio 2021, n. 102
ActionAction Delibera 16 febbraio 2021, n. 157
ActionAction Delibera 24 febbraio 2021, n. 159
ActionAction Delibera 24 febbraio 2021, n. 167
ActionAction Delibera 24 febbraio 2021, n. 175
ActionAction Delibera 24 febbraio 2021, n. 177
ActionAction Delibera 2 marzo 2021, n. 186
ActionAction Delibera 2 marzo 2021, n. 189
ActionAction Delibera 2 marzo 2021, n. 190
ActionAction Delibera 2 marzo 2021, n. 194
ActionAction Delibera 9 marzo 2021, n. 205
ActionAction Delibera 9 marzo 2021, n. 211
ActionAction Delibera 9 marzo 2021, n. 212
ActionAction Delibera 9 marzo 2021, n. 213
ActionAction Delibera 9 marzo 2021, n. 225
ActionAction Delibera 9 marzo 2021, n. 227
ActionAction Delibera 9 marzo 2021, n. 228
ActionAction Delibera 16 marzo 2021, n. 237
ActionAction Delibera 16 marzo 2021, n. 245
ActionAction Delibera 16 marzo 2021, n. 247
ActionAction Delibera 16 marzo 2021, n. 259
ActionAction Delibera 16 marzo 2021, n. 264
ActionAction Delibera 23 marzo 2021, n. 269
ActionAction Delibera 23 marzo 2021, n. 277
ActionAction Delibera 30 marzo 2021, n. 282
ActionAction Delibera 30 marzo 2021, n. 284
ActionAction Delibera 30 marzo 2021, n. 289
ActionAction Delibera 30 marzo 2021, n. 301
ActionAction Delibera 30 marzo 2021, n. 307
ActionAction Delibera 13 aprile 2021, n. 313
ActionAction Delibera 13 aprile 2021, n. 334
ActionAction Delibera 20 aprile 2021, n. 352
ActionActionAllegato A
ActionAction Delibera 20 aprile 2021, n. 353
ActionAction Delibera 27 aprile 2021, n. 370
ActionAction Delibera 27 aprile 2021, n. 373
ActionAction Delibera 4 maggio 2021, n. 389
ActionAction Delibera 11 maggio 2021, n. 408
ActionAction Delibera 11 maggio 2021, n. 410
ActionAction Delibera 11 maggio 2021, n. 412
ActionAction Delibera 11 maggio 2021, n. 413
ActionAction Delibera 18 maggio 2021, n. 430
ActionAction Delibera 25 maggio 2021, n. 452
ActionAction Delibera 25 maggio 2021, n. 465
ActionAction Delibera 1 giugno 2021, n. 469
ActionAction Delibera 1 giugno 2021, n. 472
ActionAction Delibera 1 giugno 2021, n. 483
ActionAction Delibera 8 giugno 2021, n. 493
ActionAction Delibera 8 giugno 2021, n. 494
ActionAction Delibera 15 giugno 2021, n. 519
ActionAction Delibera 15 giugno 2021, n. 527
ActionAction Delibera 15 giugno 2021, n. 529
ActionAction Delibera 22 giugno 2021, n. 535
ActionAction Delibera 22 giugno 2021, n. 538
ActionAction Delibera 22 giugno 2021, n. 541
ActionAction Delibera 29 giugno 2021, n. 554
ActionAction Delibera 29 giugno 2021, n. 567
ActionAction Delibera 6 luglio 2021, n. 575
ActionAction Delibera 13 luglio 2021, n. 604
ActionAction Delibera 20 luglio 2021, n. 645
ActionAction Delibera 20 luglio 2021, n. 646
ActionAction Delibera 27 luglio 2021, n. 665
ActionAction Delibera 2 agosto 2021, n. 667
ActionAction Delibera 10 agosto 2021, n. 679
ActionAction Delibera 10 agosto 2021, n. 680
ActionAction Delibera 10 agosto 2021, n. 682
ActionAction Delibera 10 agosto 2021, n. 689
ActionAction Delibera 10 agosto 2021, n. 693
ActionAction Delibera 10 agosto 2021, n. 694
ActionAction Delibera 24 agosto 2021, n. 716
ActionAction Delibera 24 agosto 2021, n. 741
ActionAction Delibera 24 agosto 2021, n. 743
ActionAction Delibera 24 agosto 2021, n. 744
ActionAction Delibera 31 agosto 2021, n. 752
ActionAction Delibera 31 agosto 2021, n. 753
ActionAction Delibera 14 settembre 2021, n. 785
ActionAction Delibera 14 settembre 2021, n. 787
ActionAction Delibera 14 settembre 2021, n. 791
ActionAction Delibera 14 settembre 2021, n. 797
ActionAction Delibera 14 settembre 2021, n. 799
ActionAction Delibera 14 settembre 2021, n. 800
ActionAction Delibera 14 settembre 2021, n. 802
ActionAction Delibera 21 settembre 2021, n. 806
ActionAction Delibera 28 settembre 2021, n. 822
ActionAction Delibera 28 settembre 2021, n. 824
ActionAction Delibera 28 settembre 2021, n. 825
ActionAction Delibera 5 ottobre 2021, n. 857
ActionAction Delibera 12 ottobre 2021, n. 870
ActionAction Delibera 12 ottobre 2021, n. 874
ActionAction Delibera 12 ottobre 2021, n. 875
ActionAction Delibera 26 ottobre 2021, n. 917
ActionAction Delibera 2 novembre 2021, n. 939
ActionAction Delibera 9 novembre 2021, n. 947
ActionAction Delibera 16 novembre 2021, n. 959
ActionAction Delibera 16 novembre 2021, n. 961
ActionAction Delibera 16 novembre 2021, n. 964
ActionAction Delibera 16 novembre 2021, n. 966
ActionAction Delibera 23 novembre 2021, n. 970
ActionAction Delibera 23 novembre 2021, n. 975
ActionAction Delibera 23 novembre 2021, n. 989
ActionAction Delibera 23 novembre 2021, n. 1009
ActionAction Delibera 30 novembre 2021, n. 1020
ActionAction Delibera 7 dicembre 2021, n. 1049
ActionAction Delibera 7 dicembre 2021, n. 1056
ActionAction Delibera 7 dicembre 2021, n. 1061
ActionAction Delibera 7 dicembre 2021, n. 1062
ActionAction Delibera 14 dicembre 2021, n. 1083
ActionAction Delibera 14 dicembre 2021, n. 1098
ActionAction Delibera 21 dicembre 2021, n. 1119
ActionAction Delibera 21 dicembre 2021, n. 1122
ActionAction Delibera 28 dicembre 2021, n. 1131
ActionAction Delibera 28 dicembre 2021, n. 1132
ActionAction Delibera 28 dicembre 2021, n. 1146
ActionAction Delibera 28 dicembre 2021, n. 1147
ActionAction Delibera 28 dicembre 2021, n. 1148
ActionAction Delibera 28 dicembre 2021, n. 1153
ActionAction2020
ActionAction2019
ActionAction2018
ActionAction2017
ActionAction2016
ActionAction2015
ActionAction2014
ActionAction2013
ActionAction2012
ActionAction2011
ActionAction2010
ActionAction2009
ActionAction2008
ActionAction2007
ActionAction2006
ActionAction2005
ActionAction2004
ActionAction2003
ActionAction2002
ActionAction2001
ActionAction2000
ActionAction1999
ActionAction1998
ActionAction1997
ActionAction1996
ActionAction1993
ActionAction1992
ActionAction1991
ActionAction1990
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico