In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

Delibera 12 febbraio 2019, n. 69
Criteri per la concessione di contributi per "article processing charges" e "open access licences" (modificata con delibera n. 82 del 11.02.2020)

Allegato

Criteri per la concessione di contributi per “article processing charges” e “open access licenses”

Articolo 1
Ambito di applicazione

1. I presenti criteri disciplinano la concessione di contributi per la copertura delle spese relative ad “article processing charges” o “open access licenses”, come definiti all’articolo 3 dei criteri stessi, per pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali di alto livello, ai sensi dell’articolo 9 della legge provinciale 13 dicembre 2006, n. 14, e successive modifiche.

2. I contributi previsti dai presenti criteri non rappresentano aiuti di stato ai sensi della comunicazione della Commissione europea “Disciplina degli aiuti di Stato a favore di ricerca, sviluppo e innovazione” (2014/C 198/01).

Articolo 2
Finalità

1. I presenti criteri intendono promuovere l’attività di pubblicazione di rilievo internazionale nel campo della ricerca scientifica svolta a livello provinciale e rendere liberamente accessibili a livello mondiale i risultati di tale ricerca.

Articolo 3
Definizioni

1. Ai fini dei presenti criteri, per “article processing charges” o “open access licences” si intendono i pagamenti effettuati a favore delle case editrici di riviste scientifiche o delle riviste stesse per rendere le pubblicazioni scientifiche liberamente accessibili a tutti (open access).

Articolo 4
Beneficiari

1. Possono beneficiare dei contributi i soggetti di cui all’articolo 2, comma 1, lettere da a) a f), e le persone fisiche (autore o autrice, coautore o coautrice della pubblicazione, di seguito denominati autore o autrice) di cui all’articolo 2, comma 2, dei criteri di attuazione in materia di promozione della ricerca scientifica, approvati con deliberazione della Giunta provinciale dell’11 dicembre 2019, n. 1063, di seguito denominati criteri di attuazione.

2. I richiedenti devono possedere i requisiti generali di cui all’articolo 3 dei criteri di attuazione.

Articolo 5
Iniziative agevolabili

1. Sono agevolabili le pubblicazioni scientifiche in tutte le discipline su riviste internazionali di alto livello. Le pubblicazioni devono avere i requisiti di cui all’articolo 8.

Articolo 6
Spese ammissibili e non ammissibili

1. Per le pubblicazioni di cui all’articolo 5 sono ammissibili esclusivamente le spese riguardanti “article processing charges” o “open access licences”.

2. Non sono ammissibili spese per stampe particolari, quali a titolo esemplificativo, ma non esaustivo, la stampa a colori, la stampa di estratti, grafici, tabelle in formati particolari e simili, o comunque spese diverse da quelle definite all’articolo 3.

Articolo 7
Entità del contributo

1. Il contributo è concesso nella misura massima del 100% delle spese ammesse.

Articolo 8
Requisiti

1. Per la concessione del contributo devono essere soddisfatti i seguenti requisiti:

a) la pubblicazione scientifica deriva da un progetto di ricerca finanziato dalla Provincia autonoma di Bolzano o da un soggetto del Sistema provinciale della ricerca scientifica di cui all’articolo 3 della legge provinciale n. 14/2006, e successive modifiche, attivo sul territorio provinciale. ll nome del progetto e il soggetto finanziatore devono essere indicati negli “Acknowledgements” della pubblicazione. In alternativa, la pubblicazione scientifica deve essere redatta da almeno un autore o un’autrice affiliato o affiliata alla Provincia autonoma di Bolzano o a un soggetto del Sistema provinciale della ricerca scientifica di cui all’articolo 3 della legge provinciale n. 14/2006 attivo sul territorio provinciale. Il nome dell’autore o dell’autrice richiedente o che ha sottoscritto la dichiarazione di cui all’articolo 10, comma 2 (“authorship”) e la rispettiva affiliazione (“affiliation”) devono essere chiaramente riportati sulla pubblicazione;

b) la pubblicazione deve avvenire su una rivista scientifica:

1) elencata nel “Journal Citation Reports” (JCR);

2) di categoria “Q1” o “Q2” nella classifica tematica principale della pubblicazione presentata (Q = quartile in category);

c) la data di pubblicazione dell’articolo deve essere posteriore a quella di presentazione della domanda. In caso di riviste scientifiche “ibride”, che prevedono una pubblicazione anticipata online e una successiva edizione cartacea, vale la data della pubblicazione online, poiché da questo momento in poi l’articolo è disponibile pubblicamente.

2. Ai fini di cui alla lettera b) del comma 1 sarà consultato, in quanto riferimento internazionale, il “Journal Citation Reports – Science Edition/Social Science Edition“ (Clarivate Analytics) nell’ultima edizione pubblicata al momento della presentazione della domanda.

Articolo 9
Divieto di cumulo

1. I contributi di cui ai presenti criteri non sono cumulabili con altre agevolazioni disposte da normative statali, regionali, provinciali o europee o comunque concesse da enti pubblici o istituzioni pubbliche a valere sugli stessi costi.

Articolo 10
Presentazione della domanda

1. La domanda, redatta sul modulo predisposto dall’ufficio provinciale competente per la ricerca scientifica, di seguito denominato Ufficio, deve essere presentata, a pena di esclusione, entro il 31 dicembre dell’anno in cui l’editore della rivista comunica per iscritto l’accettazione dell’articolo. Il modulo è scaricabile dal sito www.provincia.bz.it/innovazione-ricerca/innovazione-ricerca-universita e va compilato in tutte le sue parti.

2. Le domande presentate da uno dei soggetti di cui all’articolo 2, comma 1, dei criteri di attuazione, sono corredate dalla dichiarazione di uno degli autori o delle autrici della pubblicazione ad esso affiliati, con cui l’autore o l’autrice:

a) dà atto di essere a conoscenza della domanda e di quanto previsto dai presenti criteri;

b) si impegna al rispetto degli obblighi di cui all’articolo 15.

3. La domanda deve essere corredata degli allegati di cui all’articolo 11.

4. La domanda va presentata all’Ufficio con una delle seguenti modalità:

a) tramite posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: forschung.ricerca@pec.prov.bz.it,

b) tramite posta elettronica ordinaria all’indirizzo: ricerca@provincia.bz.it.

5. Le domande sono valide solo se firmate digitalmente o a mano; in quest’ultimo caso vanno presentate unitamente alla copia del documento d’identità del/della legale rappresentante del richiedente o della persona fisica richiedente.

6. Le domande devono essere provviste di marca da bollo, pena il loro rigetto. Tramite autocertificazione riportata nel modulo di domanda si dichiara l’acquisto della marca da bollo con l’indicazione del codice univoco telematico e della data. La marca da bollo può essere utilizzata esclusivamente per una domanda.

7. Ogni domanda deve essere inviata singolarmente.

Articolo 11
Allegati della domanda

1. Alla domanda devono essere allegati i seguenti documenti:

a) pdf del manoscritto;

b) copia della lettera di accettazione del manoscritto da parte dell’editore della rivista;

c) preventivo di spesa, laddove la spesa prevista non sia indicata nella domanda;

d) copia del documento d’identità del/della legale rappresentante del richiedente o della persona fisica richiedente nonché, nel caso di cui all’articolo 10, comma 2, dell’autore o dell’autrice che sottoscrive la dichiarazione ivi prevista (solo in caso di mancata apposizione di firma digitale).

2. In caso di domanda presentata per la prima volta all’Amministrazione provinciale o di modifica dello status giuridico, devono essere allegate anche una copia dell’atto costitutivo e dello statuto del richiedente nonché una copia dell’ultimo bilancio approvato.

Articolo 12
Istruttoria delle domande

1. L’Ufficio procede all’esame delle domande ai fini della verifica della completezza e della regolarità delle stesse e della documentazione allegata.

2. L’Ufficio invita l’interessato, ove ammissibile, a rilasciare dichiarazioni oppure a regolarizzare o integrare dichiarazioni o domande erronee o incomplete entro il termine di 15 giorni. Decorso inutilmente il termine assegnato, la domanda è archiviata.

3. Le domande sono evase secondo l’ordine cronologico di presentazione delle stesse e nei limiti delle risorse finanziarie disponibili per l’anno di riferimento sul relativo capitolo del bilancio provinciale. In caso di risorse finanziarie insufficienti, le domande sono archiviate.

Articolo 13
Liquidazione del contributo

1. Il contributo è liquidato previa presentazione del rendiconto di cui all’articolo 14.

2. Se la spesa ammessa non è stata sostenuta per intero, il contributo è ridotto in proporzione.

Articolo 14
Rendicontazione

1. Il rendiconto è composto da:

a) la domanda di liquidazione, redatta sul modulo predisposto dall’Ufficio. Il modulo, scaricabile dal sito www.provincia.bz.it/innovazione-ricerca/innovazione-ricerca-universita, deve essere compilato in tutte le sue parti;

b) i seguenti documenti di spesa:

1) fattura o altro documento contabile equivalente della casa editrice o della rivista riguardante le spese relative alle “article processing charges” o alle “open access licences”;

2) attestazione di versamento o di avvenuto pagamento (anche tramite carta di credito). Il pagamento deve essere successivo alla data di presentazione della domanda;

c) una dichiarazione, a cura del/della legale rappresentante del beneficiario o della persona fisica beneficiaria, attestante quanto previsto dall’articolo 17, comma 1, lettera c), dei criteri di attuazione.

2. I documenti di spesa devono essere:

a) conformi alle vigenti disposizioni di legge;

b) intestati al beneficiario/alla beneficiaria;

c) riferiti alle spese ammesse e all’anno per cui è stato concesso il contributo.

3. Il rendiconto deve essere presentato all’Ufficio secondo le modalità di cui all’articolo 10, commi 4 e 5.

4. Le spese devono essere rendicontate entro il 30 settembre dell’anno successivo a quello del provvedimento di concessione del contributo. Trascorso tale termine senza che abbia avuto luogo la rendicontazione della spesa per causa riconducibile al beneficiario/alla beneficiaria, il contributo sarà revocato. Per gravi e motivate ragioni, è possibile concedere una proroga fino a un ulteriore anno, trascorso il quale il contributo è automaticamente revocato.

Articolo 15
Obblighi

1. All’atto del Proof-Reading, l’autore o l’autrice deve inserire, ove possibile, nel capitolo “Acknowledgments” della pubblicazione la seguente frase di ringraziamento: “The author(s) thank(s) the Department of Innovation, Research and University of the Autonomous Province of Bozen/Bolzano for covering the Open Access publication costs”.

2. Il documento pdf della pubblicazione finale deve essere inoltrato all’Ufficio subito dopo la diffusione della pubblicazione stessa e comunque, al più tardi, entro 12 mesi dall’approvazione della domanda. Per gravi e motivate ragioni, è possibile concedere una proroga.

Articolo 16
Utilizzo della pubblicazione

1. La Provincia può utilizzare la pubblicazione di cui all’articolo 15, comma 2, per lo svolgimento della propria attività istituzionale e per scopi divulgativi.

Articolo 17
Controlli

1. Ai sensi dell’articolo 2, comma 3, della legge provinciale 22 ottobre 1993, n. 17, e successive modifiche, l’ufficio provinciale competente effettua controlli a campione su almeno il 6 per cento delle domande ammesse al fine di verificare la regolare effettuazione dell’iniziativa agevolata e la veridicità delle dichiarazioni rese.

2. Sono inoltre sottoposti a controllo tutti i casi ritenuti dubbi.

Articolo 18
Revoca

1. Il contributo concesso è revocato nei seguenti casi:

a) mancata pubblicazione definitiva dell’articolo;

b) mancata pubblicazione dell’articolo nella rivista specificata nella domanda;

c) ritiro dell’articolo dalla pubblicazione;

d) mancato rispetto degli obblighi assunti;

e) mancata rendicontazione entro i termini di cui all’articolo 14.

2. In caso di revoca il contributo va restituito all’Amministrazione provinciale, maggiorato degli interessi legali decorrenti dalla data dell’erogazione dello stesso.

Art. 19
Indebita percezione di vantaggi economici

1. In caso di indebita percezione di vantaggi economici si applicano le disposizioni di cui all’articolo 2/bis della legge provinciale del 22 ottobre 1993, n. 17, e successive modifiche.

 

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionAction2020
ActionAction2019
ActionAction Delibera 8 gennaio 2019, n. 13
ActionAction Delibera 29 gennaio 2019, n. 18
ActionAction Delibera 29 gennaio 2019, n. 31
ActionAction Delibera 29 gennaio 2019, n. 40
ActionAction Delibera 29 gennaio 2019, n. 48
ActionAction Delibera 5 febbraio 2019, n. 60
ActionAction Delibera 5 febbraio 2019, n. 62
ActionAction Delibera 12 febbraio 2019, n. 69
ActionActionAllegato
ActionAction Delibera 19 febbraio 2019, n. 89
ActionAction Delibera 19 febbraio 2019, n. 92
ActionAction Delibera 26 febbraio 2019, n. 117
ActionAction Delibera 26 febbraio 2019, n. 130
ActionAction Delibera 26 febbraio 2019, n. 131
ActionAction Delibera 12 marzo 2019, n. 141
ActionAction Delibera 12 marzo 2019, n. 142
ActionAction Delibera 19 marzo 2019, n. 175
ActionAction Delibera 26 marzo 2019, n. 197
ActionAction Delibera 2 aprile 2019, n. 219
ActionAction Delibera 2 aprile 2019, n. 221
ActionAction Delibera 2 aprile 2019, n. 233
ActionAction Delibera 2 aprile 2019, n. 243
ActionAction Delibera 16 aprile 2019, n. 296
ActionAction Delibera 30 aprile 2019, n. 324
ActionAction Delibera 14 maggio 2019, n. 374
ActionAction Delibera 28 maggio 2019, n. 396
ActionAction Delibera 4 giugno 2019, n. 426
ActionAction Delibera 4 giugno 2019, n. 430
ActionAction Delibera 4 giugno 2019, n. 455
ActionAction Delibera 11 giugno 2019, n. 462
ActionAction Delibera 11 giugno 2019, n. 467
ActionAction Delibera 11 giugno 2019, n. 469
ActionAction Delibera 11 giugno 2019, n. 476
ActionAction Delibera 11 giugno 2019, n. 477
ActionAction Delibera 11 giugno 2019, n. 488
ActionAction Delibera 25 giugno 2019, n. 535
ActionAction Delibera 25 giugno 2019, n. 543
ActionAction Delibera 11 luglio 2019, n. 555
ActionAction Delibera 2 luglio 2019, n. 561
ActionAction Delibera 9 luglio 2019, n. 578
ActionAction Delibera 16 luglio 2019, n. 597
ActionAction Delibera 16 luglio 2019, n. 605
ActionAction Delibera 23 luglio 2019, n. 636
ActionAction Delibera 23 luglio 2019, n. 637
ActionAction Delibera 23 luglio 2019, n. 638
ActionAction Delibera 30 luglio 2019, n. 654
ActionAction Delibera 30 luglio 2019, n. 658
ActionAction Delibera 30 luglio 2019, n. 666
ActionAction Delibera 30 luglio 2019, n. 667
ActionAction Delibera 6 agosto 2019, n. 675
ActionAction Delibera 6 agosto 2019, n. 676
ActionAction Delibera 6 agosto 2019, n. 678
ActionAction Delibera 27 agosto 2019, n. 710
ActionAction Delibera 27 agosto 2019, n. 717
ActionAction Delibera 3 settembre 2019, n. 751
ActionAction Delibera 17 settembre 2019, n. 775
ActionAction Delibera 17 settembre 2019, n. 779
ActionAction Delibera 24 settembre 2019, n. 795
ActionAction Delibera 1 ottobre 2019, n. 809
ActionAction Delibera 15 ottobre 2019, n. 838
ActionAction Delibera 22 ottobre 2019, n. 850
ActionAction Delibera 29 ottobre 2019, n. 890
ActionAction Delibera 5 novembre 2019, n. 897
ActionAction Delibera 5 novembre 2019, n. 898
ActionAction Delibera 5 novembre 2019, n. 915
ActionAction Delibera 12 novembre 2019, n. 925
ActionAction Delibera 12 novembre 2019, n. 931
ActionAction Delibera 12 novembre 2019, n. 937
ActionAction Delibera 19 novembre 2019, n. 960
ActionAction Delibera 19 novembre 2019, n. 961
ActionAction Delibera 19 novembre 2019, n. 964
ActionAction Delibera 19 novembre 2019, n. 983
ActionAction Delibera 26 novembre 2019, n. 984
ActionAction Delibera 26 novembre 2019, n. 985
ActionAction Delibera 26 novembre 2019, n. 1015
ActionAction Delibera 26 novembre 2019, n. 1016
ActionAction Delibera 3 dicembre 2019, n. 1042
ActionAction Delibera 11 dicembre 2019, n. 1063
ActionAction Delibera 11 dicembre 2019, n. 1067
ActionAction Delibera 11 dicembre 2019, n. 1069
ActionAction Delibera 11 dicembre 2019, n. 1070
ActionAction Delibera 11 dicembre 2019, n. 1083
ActionAction Delibera 11 dicembre 2019, n. 1098
ActionAction Delibera 11 dicembre 2019, n. 1100
ActionAction Delibera 17 dicembre 2019, n. 1133
ActionAction Delibera 17 dicembre 2019, n. 1149
ActionAction Delibera 17 dicembre 2019, n. 1155
ActionAction Delibera 17 dicembre 2019, n. 1159
ActionAction Delibera 30 dicembre 2019, n. 1173
ActionAction Delibera 30 dicembre 2019, n. 1176
ActionAction Delibera 30 dicembre 2019, n. 1180
ActionAction Delibera 30 dicembre 2019, n. 1181
ActionAction Delibera 30 dicembre 2019, n. 1182
ActionAction2018
ActionAction2017
ActionAction2016
ActionAction2015
ActionAction2014
ActionAction2013
ActionAction2012
ActionAction2011
ActionAction2010
ActionAction2009
ActionAction2008
ActionAction2007
ActionAction2006
ActionAction2005
ActionAction2004
ActionAction2003
ActionAction2002
ActionAction2001
ActionAction2000
ActionAction1999
ActionAction1998
ActionAction1997
ActionAction1996
ActionAction1993
ActionAction1992
ActionAction1991
ActionAction1990
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico